cerca

iscriviti
logo

XIV scienzafirenze

Home > ScienzAFirenze

Presentazione

Equilibri e dinamiche nei fenomeni naturali
Osservare e sperimentare nello studio delle scienze

CONOSCERE E' UN'ULTIMA SIMPATIA

Ogni segreto dell'animo umano si svela, tutto ciò che determina i grandi
avvenimenti, che caratterizza i grandi destini si palesa alle immaginazioni
dotate di sufficiente carica di simpatia.

(Alessandro Manzoni, Lettre à Monsieur Chauvet)

Siamo una compagnia di insegnanti in cammino, segnato in questi anni dalla crescente urgenza di una idea di conoscenza più ampia di quella cui ci hanno abituato normalmente, più adeguata alle esigenze della nostra umanità e quindi della nostra professione. Il lavoro di questi anni di presenza nella scuola ci suggerisce il passo per il 2016/2017, che abbiamo identificato con questa formula: Conoscere è un'ultima simpatia. Ci è sempre più chiaro che non è possibile crescere come persone, né insegnare senza avere di fronte agli argomenti delle nostre materie una posizione umana determinata da un rapporto positivo con le persone e le cose. Come scrive Manzoni, solo facendo questa esperienza di "simpatia", la realtà si svela nella sua evidenza ed è pertanto effettivamente conoscibile. Autori, opere letterarie e fenomeni fisici diventano "occasioni" di incontro, di provocazione ad un "di più" che altrimenti ci rimarrebbe inattingibile. I nostri Convegni hanno costituito così un appuntamento atteso e desiderato, grazie al quale è stata possibile una nuova esperienza di scuola e di crescita.


L'associazione Diesse Firenze e Toscana promuove la XIV edizione di ScienzAfirenze dal titolo:Equilibri e dinamiche nei fenomeni naturali. Osservare e sperimentare nello studio delle scienze.
Il convegno intende essere un momento di incontro e di dialogo per gli studenti e per i docenti della scuola secondaria di secondo grado. ScienzAfirenze vuole essere un'occasione per riscoprire e approfondire il ruolo fondamentale che lo studio delle discipline scientifiche, con la loro dimensione sperimentale, ha nello sviluppo armonioso ed equilibrato del rapporto tra la ragione umana e la realtà. Il tema di quest'anno invita a prendere in esame situazioni di equilibrio e/o sistemi dinamici che possono essere oggetto di studio nell'ambito delle diverse discipline scientifiche: si tratta di due aspetti che rappresentano tappe significative nell'evoluzione di sistemi sia macroscopici che microscopici e risultano spesso sorprendentemente legati tra loro. Lo studio può essere affrontato considerando livelli di scala diversi e andrà trattato con modalità sperimentali e teoriche adeguate. Anche quest'anno nelle scuole, "osservando e sperimentando", si potrà fare esperienza delle caratteristiche tipiche della ricerca scientifica che sempre muove da certezze acquisite ma, per rispondere a nuovi interrogativi, indaga campi inesplorati e raggiunge nuove risposte, che a loro volta spesso aprono nuovi e affascinanti interrogativi. Desideriamo proporre a docenti e studenti di vivere insieme questa che si può considerare al tempo stesso un'avventura e una sfida.

pulsante_iscrizioni pulsante_contattaci

Copyright 2008 - Diesse Firenze - Via Nomellini 9 - 50142 - Firenze (FI)

Cookies e Policy | Privacy | Credits