cerca

iscriviti
logo

XIV scienzafirenze

Home > ScienzAFirenze

Regolamenti

Equilibri e dinamiche nei fenomeni naturali
Osservare e sperimentare nello studio delle scienze

REGOLAMENTO GENERALE
Art. 1 – Possono partecipare al convegno gruppi di lavoro formati da un massimo di 5 studenti delle scuole secondarie di secondo grado del Biennio e del Triennio, docenti coordinatori di tali gruppi oppure singoli insegnanti. I gruppi di lavoro sono chiamati ad un'attività di ricerca sul tema del Convegno e alla stesura di una tesina.
Art. 2 – Modalità di partecipazione
Per effettuare l'iscrizione è necessario:
a) Compilare il modulo di iscrizione direttamente sul sito www.diessefirenze.org nella sezione ScienzAfirenze/Trasformazioni.
b) Quote di rimborso spese:
€ 40,00 per ogni studente e docente.
€ 85,00 per i docenti che intendono avvalersi del Convegno come Corso di aggiornamento e che partecipano come singoli. La quota è comprensiva dell'associazione a Diesse.

Il versamento della quota si effettua tramite bonifico bancario intestato a:
Diesse Firenze, via Nomellini 9, 50142 Firenze
IBAN IT 47J0616002830000050519C00
Cassa di Risparmio di Firenze

Ricordiamo che per i versamenti effettuati dalla Pubblica Amministrazione è obbligatoria la Fatturazione Elettronica, pertanto è assolutamente necessario in fase di compilazione indicare il CODICE UNIVOCO UFFICIO e il CODICE IDENTIFICATIVO DI GARA (CIG).

c)Stampare e inviare il modulo di iscrizione e la ricevuta del pagamento a Diesse Firenze tramite posta o via fax.
Senza l'invio della ricevuta non sarà ritenuta valida l'iscrizione.
La scadenza per l'iscrizione è fissata per il 11 novembre 2016.


Art. 3 – Gruppi di lavoro
I gruppi di lavoro sono formati da un massimo di 5 (cinque) studenti, coordinati da un insegnante. Il gruppo di lavoro, così costituito, è chiamato a un'attività di ricerca sul tema del Convegno e alla stesura di una tesina.

Art. 4 – Attività didattiche facoltative
Sono previste attività didattiche facoltative della durata di 90 minuti, progettate in modo specifico per il presente convegno a esclusiva cura di Diesse Firenze. Le visite verranno attivate per gruppi di minimo 25 persone, composti anche da studenti di scuole diverse, ognuna delle quali comporta una quota di rimborso spese di € 5,00 a persona più l'eventuale biglietto d'ingresso al museo.
La scadenza per l'iscrizione alle attività didattiche facoltative è il 11 novembre 2016.
Le iniziative si svolgeranno nei giorni:

• Giovedì 27 aprile 2017 ore 17.30
- Uno sguardo su Firenze: la geometria nell'arte
- La Firenze di Dante


• Venerdì 28 aprile 2017 ore 15.00
- Uno sguardo su Firenze: la geometria nell'arte
- La Firenze di Dante
- Museo Galileo: modelli ed esperimenti nella storia della scienza


Art. 5 – Attestato
A tutti gli studenti e docenti sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Art. 6 – Autorizzazione
L'iscrizione al convegno implica l'autorizzazione da parte dei partecipanti all'esecuzione delle riprese video e/o fotografiche effettuate durante tutto il periodo del convegno nonché l'utilizzazione di tale materiale per fini promozionali, giornalistici e documentari dell'evento stesso da parte di Diesse Firenze e Toscana.
L'iscrizione al convegno implica altresì la cessione a titolo gratuito dei diritti di immagine in favore di Diesse Firenze e Toscana e suoi aventi causa e/o incaricati e la rinuncia ad ogni diritto e azione e quant'altro per il pagamento di corrispettivi, indennità e/o rimborsi in ragione di quanto sopra.


REGOLAMENTO
Sezione TESINA DI RICERCA

Art. 1 – La Tesina di ricerca, che dovrà essere svolta da un gruppo di massimo 5 studenti, dovrà consistere in un'attività sperimentale (un'esperienza di laboratorio, la realizzazione di
un prototipo sperimentale, una ricerca d'ambiente). Occorre descrivere il lavoro realizzato attraverso un breve testo (Tesina). Il lavoro deve riguardare l'argomento definito dal titolo del Convegno. Il docente coordinatore deve presentare il lavoro degli allievi con un breve testo introduttivo (vedi Note sulla redazione della tesina).

Art. 2 – La Tesina dovrà indicare esplicitamente gli obiettivi della ricerca, il percorso svolto per raggiungerli, i risultati ottenuti. La relazione non deve superare le 10 pagine, più (se necessaria) una sintetica parte grafica esplicativa del lavoro. La Tesina deve essere anonima e va presentata in 4 copie cartacee e 1 copia in formato digitale (CD o penna USB) di dimensione non superiore ai 4 MB. Tutte le copie devono essere anonime e accompagnate da una busta chiusa contenente:
- cognome, nome, classe, sezione, scuola dei componenti del gruppo;
- cognome, nome, telefono, email dell'insegnante coordinatore;
- nome, indirizzo, telefono, email della scuola.

Art. 3 – La tesina (cartaceo e formato digitale) va spedita per raccomandata entro e non oltre il 15 febbraio 2017 indicando "Sezione Tesina Triennio" o "Sezione Tesina Biennio" (vedi Scheda Scadenze).

Art. 4 – La Giuria nominata da Diesse Firenze e Toscana valuterà i lavori pervenuti e sceglierà i primi classificati per ogni sezione.
I criteri di valutazione della giuria saranno: pertinenza con il tema e l'impostazione del concorso, originalità e creatività scientifica, uso appropriato di metodi sperimentali, sistematicità e chiarezza nella trattazione dei risultati
sperimentali, qualità della relazione nel suo insieme, relazione del docente.

Art. 5 – Non possono concorrere al primo premio coloro che siano risultati vincitori nella precedente edizione. Possono tuttavia presentare il loro lavoro, che potrà concorrere per il secondo e terzo posto.

Art. 6 – Il Comitato didattico selezionerà i gruppi che presenteranno al pubblico la loro relazione: ad essi sarà data comunicazione almeno 10 giorni prima del convegno. Tutti i partecipanti sono invitati a esporre i propri lavori a concorso, anche nella forma di poster, nello spazio appositamente predisposto, durante l'Exhibit time e per tutta la durata del convegno.

Art. 7 – Diesse Firenze e Toscana si riserva in questo o nei prossimi anni di pubblicare i lavori che riterrà meritevoli di diffusione, senza che per questo gli autori possano avanzare
alcun diritto di natura economica, né di altro genere. Non verranno restituiti i lavori pervenuti, mentre potrà essere ritirato, a cura dei diretti interessati, il materiale che verrà esposto durante il Convegno. L'organizzazione del premio, pur assicurando la massima cura, declina ogni responsabilità nei confronti delle opere esposte.

pulsante_iscrizioni pulsante_contattaci

Copyright 2008 - Diesse Firenze - Via Nomellini 9 - 50142 - Firenze (FI)

Cookies e Policy | Privacy | Credits